Pro.Loca.Tur. è stata oggi ricevuta al Ministero delle Finanze per illustrare le proprie osservazioni e le proprie proposte in vista della imminente approvazione del Regolamento di cui al D.L. 50/2017 (convertito con modificazioni dalla legge 96/2017) che potrà definire i criteri in base ai quali presupporre l’esercizio in forma imprenditoriale dell’attività di locazione breve da parte di persone fisiche.
A breve gli associati riceveranno una comunicazione con maggiori dettagli.
Il lavoro dell’associazione non si ferma mai, avendo sempre presente l’obiettivo della tutela dei diritti collettivi dei proprietari che affittano i propri alloggi. Per poter continuare questo lavoro abbiamo però bisogno di tutti voi e per questo vi rinnoviamo l’invito a sostenerci con le vostre quote associative o anche con piccoli contributi.

Pro.Loca.Tur. ricevuta al Ministero delle Finanze