CRONISTORIA DELLE ATTIVITÀ SVOLTE DALL’ASSOCIAZIONE


 

 

VAI AL 2017


  • 30 marzo 2016 – COSTITUZIONE
    Nasce l’Associazione Pro.Loca.Tur (Associazione dei Proprietari di Alloggi dati in Locazione Turistica) con lo scopo di poter avere un soggetto che legittimamente possa rappresentare i proprietari negli incontri istituzionali e sostenere che:
    – il proprietario di un alloggio ha diritto di godere e disporre dell’alloggio in modo pieno ed esclusivo, entro i limiti e con l’osservanza degli obblighi stabiliti dall’ordinamento giuridico civile;
    – la disciplina del contratto di locazione attiene esclusivamente all’ordinamento civile e pertanto, in relazione ad essa, la potestà legislativa appartiene in esclusiva allo Stato;
    – laddove la locazione per finalità turistiche avvenga senza prestazione di servizi da parte del proprietario/locatore persona fisica essa non può in alcun modo essere assimilata ad una attività di lavoro autonomo o all’esercizio di attività commerciale e/o imprenditoriale e pertanto gli alloggi dati in locazione turistica dal proprietario persona fisica non possono in alcun modo essere “compresi” nel novero delle strutture ricettive e, in particolare, nella categoria delle “case vacanza” o dei “bed & breakfast”;
    – gli alloggi dati in locazione turistica devono avere in tutte le normative regionali in materia di turismo una disciplina autonoma rispetto a quella delle strutture ricettive extralberghiere ed essere inserite in specifici elenchi dei sistemi turistici regionali distinti da quelli delle strutture ricettive extralberghiere;
    – il concetto di “occasionalità” può essere riferito solo all’esercizio di una attività lavorativa e mai all’esercizio del diritto di proprietà;
    – il reddito delle persone fisiche derivante dalla locazione turistica senza prestazione di servizi è un reddito da fabbricati e non un reddito da lavoro o un reddito di impresa. L’associazione si propone altresì di diffondere tra i propri associati la cultura della legalità e della fedeltà fiscale e quindi, in particolare, il rispetto delle regole in materia di:
    • Pubblica sicurezza;
    • Raccolta dei dati statistici relativi ai flussi turistici;
    • Imposizione fiscale sia statale, sia locale.


  • 13 aprile 2016
    Pro.Loca.Tur viene ricevuta dalla Direzione Generale Sviluppo Economico e Turismo di Regione Lombardia in persona del Dirigente, dott. Pietro Lenna al quale è stato rappresentato che:
    – gli alloggi dati in locazione turistica NON possono essere ricompresi tra le strutture ricettive e in particolare tra le CAV (Case ed Appartamenti per vacanza);
    – alla locazione turistica non possono essere posti limiti temporali che sarebbero in contrasto con il pieno ed esclusivo esercizio del diritto di proprietà;
    – per gli alloggi dati in locazione turistica non possono essere richiesti requisiti che vadano oltre quelli della normale abitabilità/agibilità prevista dai regolamenti edilizi comunali.

  • 18 aprile 2016
    Il presidente di Pro.Loca.Tur viene nuovamente intervistato dal Corriere della Sera

  • 19 aprile 2016
    Pro.Loca.Tur è stata ricevuta dall’Assessore allo Sviluppo Economico e Turismo di Regione Lombardia, ing. Mauro Parolini, al quale è stato rappresentato che:
    – gli alloggi dati in locazione turistica dal proprietario senza la prestazioni di servizi per l’ospitalità non possono essere considerati strutture ricettive con la quale vengono svolte attività ricettive

  • 27 maggio 2016
    Pro.Loca.Tur presenta a Regione Lombardia le proprie proposte di modifica alla bozza del regolamento attuativo della legge regionale 27/2015 chiedendo:
    – che gli alloggi o porzione degli stessi dati in locazione per finalità turistiche ai sensi della legge 9 dicembre 1998 n. 431 direttamente dai proprietari non siano considerati strutture ricettive ai sensi e per gli effetti di cui alla legge regionale 1 ottobre 2015 n. 27 e, in particolare, non siano considerati case ed appartamenti per vacanze ai sensi e per gli effetti cui all’art. 26 della legge 27/2015.
    – di precisare che ai sensi dell’art. 38, comma 8 della legge 27/2015, gli alloggi o porzione degli stessi dati in locazione per finalità turistiche ai sensi della legge 9 dicembre 1998 n. 431 e di cui al precedente comma siano tenuti, oltre al rispetto delle vigenti normative in materia fiscale e di sicurezza, esclusivamente alla comunicazione dei flussi turistici secondo le indicazioni regionali e all’adempimento della denuncia degli ospiti in base alle indicazioni dell’autorità di pubblica sicurezza.
    – di istituire un modulo per la preventiva comunicazione di inizio attività riservato esclusivamente alle locazioni turistiche e quindi distinto da quello delle strutture ricettive denominate “case e appartamenti per vacanze”

  • 31 maggio 2016
    Pro.Loca.Tur viene invitata a partecipare all’evento: “Turismo, il grande cuore di Milano” al quale intervengono l’onorevole Maurizio Lupi e l’Assessore Regionale allo Sviluppo Economico di Regione Lombardia, ing. Mauro Parolini

  • 4 giugno 2016
    Pro.Loca.Tur “sbarca” anche su twitter con il proprio account @AssProlocatur

  • 3 agosto 2016
    Regione Lombardia risponde alle richiesta di Pro.Loca.Tur di modifica alla bozza del Regolamento di attuazione della legge regionale 27/2015

  • 12 agosto 2016
    Pro.Loca.Tur pubblica le proprie osservazioni alla Delibera della Giunta Regione Lombardia che ha approvato il Regolamento n. 7 del 5 agosto 2016 di attuazione della Legge Regionale 27/2015

  • 24 agosto 2016
    Il Corriere della Sera pubblica la lettera del Presidente di Pro.Loca.Tur che replica all’articolo di Gian Antonio Stella pubblicato sullo stesso Corriere della Sera il 20 agosto 2016

  • 9 settembre 2016
    Pro.Loca.Tur chiede dal Supporto Giuridico di Regione Lombardia, spiegazioni in ordine al Regolamento n. 7 del 5 agosto 2016 di attuazione della Legge Regionale 27/2015 e manifesta le proprie critiche e perplessità

  • 13 settembre 2016
    Pro.Loca.Tur chiede a Homeaway di creare una distinzione sul proprio portale tra “alloggi dati in locazione turistica” e “case vacanza” per evitare che i proprietari possano incorrere nelle sanzioni previste per l’indebito utilizzo della denominazione “casa vacanza”

  • 22 settembre 2016
    Il Presidente di Pro.Loca.Tur presenta al Comune di Milano una istanza di revisione dell’avviso di pagamento TARI emesso dallo stesso Comune di Milano che riqualifica, d’ufficio, gli alloggi dati in locazione turistica da “utenza domestica” ad “alberghi senza ristorante”

  • 22 settembre 2016
    Pro.Loca.Tur chiede al Comune di Milano di dare spiegazioni in ordine all’obbligo di rendicontazione, proprio degli agenti contabili, che il Comune impone a tutti coloro, proprietari inclusi, che riscuotono e versano la tassa di soggiorno

  • 29 settembre 2016
    Regione Lombardia risponde via twitter a Pro.Loca.Tur che ha chiesto, per le locazioni turistiche, un modulo di preventiva comunicazione diverso da quello delle case vacanza


  • 4 ottobre 2016
    Pro.Loca.Tur si unisce all’appello di ANBBA – Toscana agli amministratori di Regione Toscana affinché il disegno di legge sul turismo non contenga norme che soffochino la locazione turistica

  • 10 ottobre 2016
    Regione Lombardia (tramite gli Uffici del Supporto Giuridico) risponde alle richieste di chiarimento inviate da Pro.Loca.Tur relativamente al Regolamento n. 7 del 5 agosto 2016 di attuazione della Legge Regionale 27/2015

  • 12 ottobre 2016
    Pro.Loca.Tur inizia ad occuparsi del disegno di legge di Regione Toscana che porterà alla approvazione del Nuovo Testo Unico Regionale sul Turismo

  • 13 ottobre 2016
    Il Presidente di Pro.Loca.Tur scrive all’Assessore al Turismo e alle Attività Produttive di Regione Toscana, Ing. Stefano Ciuoffo, per fare le proprie osservazioni sulla proposta di legge che riscrive il Testo unico regionale in materia di turismo

  • 13 ottobre 2016
    Pro.Loca.Tur lancia un appello per la creazione di un coordinamento unitario delle diverse associazioni che in Italia si occupano di locazione turistica

  • 13 ottobre 2016
    Il Presidente di Pro.Loca.Tur scrive un commento alla sentenza del Tar Veneto del 12 settembre 2016 che ha stabilito che le leggi regionali non possono contenere criteri per attribuire il carattere di imprenditorialità ad una determinata attività

  • 14 ottobre 2016
    Pro.Loca.Tur inizia ad occuparsi della situazione normativa in Emilia Romagna e delle delibere della Giunta Regionale che imporrebbero il divieto di pubblicare annunci su internet, nonché delle interpretazioni che le amministrazioni locali danno della legge Regionale 16/2004 per stabilire che il proprietario di un alloggio dato in locazione turistica non possa avere la residenza presso l’alloggio stesso.

  • 15 ottobre 2016
    Pro.Loca.Tur risponde alle dichiarazioni del presidente di Federalberghi, on. Bernabò Bocca. La lettera del Presidente di Pro.Loca.Tur viene pubblicata su Hospitality-News.it

  • 19 ottobre 2016
    Pro.Loca.Tur inizia ad interessarsi della normativa di Regione Calabria in materia di turismo e locazione turistica

  • 20 ottobre 2016
    Il Corriere della Sera pubblica le dichiarazioni del Presidente di Pro.Loca.Tur che ribadisce che in Italia chi dà in affitto il proprio alloggio non fa altro che esercitare il proprio diritto di proprietà privata e che la locazione turistica è espressamente prevista dalla legge.

  • 22 ottobre 2016
    Il Corriere della Sera pubblica, nella rubrica Italians, la lettera del Presidente di Pro.Loca.Tur a commento di un editoriale di Beppe Severgnini dal titolo “Non siano penalizzati i viaggiatori”.

  • 24 ottobre 2016
    MilanoToday pubblica il comunicato stampa di Pro.Loca.Tur a commento dell’articolo publicato il 22 ottobre 2016 dal titolo: “Affitti casa con Airbnb (anche occasionalmente)? Se sei lombardo, ecco tutti gli obblighi”.

  • 25 ottobre 2016
    Hospitality-News.it pubblica l’articolo del presidente di Pro.Loca.Tur dal titolo: “La #locazioneturistica tra legislazione civile e legislazioni regionali”.

  • 26 ottobre 2016
    Pro.Loca.Tur inizia a parlare apertamente di incostituzionalità della legge Regione Lombardia 27/2015

  • 4 novembre 2016
    Hospitality-News.it intervista il Presidente di Pro.Loca.Tur a proposito della legge Regione Lombardia 27/2015

  • 11 novembre 2016
    Pro.Loca.Tur commenta e dà il proprio contributo per il miglioramento del cosidetto “emendamento Airbnb” presentato dall’on. Silvia Fregolent

  • 15 novembre 2016
    Pro.Loca.Tur è tra i relatori del 2° Forum della Ricettività in Appartamento organizzato da Rescasa e svoltosi a Milano

  • 24 novembre 2016
    Pro.Loca.Tur inizia ad occuparsi del verbali con i quali le Polizie Locali della Lombardia contestano ai proprietari la violazione della legge 27/2015

  • 5 dicembre 2016
    Pro.Loca.Tur torna a parlare apertamente di incostituzionalità della legge Regione Lombardia 27/2015

  • 14 dicembre 2016
    Il Presidente di Pro.Loca.Tur interviene al workshop sulla “Nuova legge regionale sul turismo” svoltosi a Lecco e organizzato da Confcommercio Lecco.

  • 14 dicembre 2016
    Il Presidente di Pro.Loca.Tur è invitato a partecipare alla Conferenza Annuale Programmatica di Confedilizia

  • 20 dicembre 2016
    Il Consiglio Regionale della Lombardia vota due emendamenti alla Legge Regionale 27/2015 predisposti da Pro.Loca.Tur e presentati dalla Consigliera di minoranza Silvia Fossati per far introdurre nella legge la distinzione tra locazioni turistiche e case vacanza.

  • 28 dicembre 2016
    Pro.Loca.Tur commenta il Nuovo Testo Unico sul Turismo approvato da Regione Toscana in una versione migliore rispetto a quella proposta della Giunta Regionale (anche grazie al contributo che Pro.Loca.Tur ha dato ai proprietari toscani). Nonostante le modifiche migliorative si rileva ancora la presenza di elementi di incostituzionalità e si auspica l’impugnazione davanti alla Corte Costituzionale da parte del Governo

  • 16 gennaio 2017
    Pro.Loca.Tur denuncia che il nuovo articolo 26 della Legge Regione Lombardia 27/2015 prevedendo una presunzione di NON imprenditorialità per la case vacanze, solo ove le stesse osservino un periodo di interruzione dell’attività non inferiore a 90 giorni all’anno, presenta i motivi di incostituzionalità rilevati dalla sentenza del TAR Veneto del 12 settembre 2016

  • 19 gennaio 2017
    Pro.Loca.Tur viene ricevuta da ANCI Lombardia (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) alla quale presenta un studio sulle conseguenze che il nuovo articolo 26 della Legge Regione Lombardia 27/2015 potrebbe avere dal punto di vista dei mancati introiti della tassa di soggiorno (stimati in oltre 7.000.000 di euro all’anno)

  • 20 gennaio 2017
    Pro.Loca.Tur riunisce a Milano i rappresentanti di Confedilizia, di Pro.Loca.Tur , di Ailtur (Associazione italiana locazioni turistica), di Host sotto la Mole (proprietari piemontesi) e dei proprietari toscani e lancia la proposta di costituire una federazione delle associazioni italiane che si occupano di tutelare i diritti dei proprietari di alloggi dati in locazione turistica

  • 20 gennaio 2017
    Pro.Loca.Tur conclude un accordo con Confedilizia che si dichiara disponibile ad assumere la difesa legale nell’ambito di cause pilota che abbiano come scopo di far scrivere in sentenza dai giudici che alle locazioni turistiche non sono applicabili le normative regionali in materia di strutture ricettive

  • 30 gennaio 2017
    Il Comitato Direttivo Pro.Loca.Tur delibera di:
    – aderire alla costituenda federazione delle associazioni italiane che si occupano di tutelare i diritti dei proprietari di alloggi dati in locazione turistica;
    – dar vita ad una delegazione in Sicilia che si occupi di far valere i diritti dei proprietari nei confronti del disegno di legge “Disciplina organica delle attività produttive del settore turismo” approvato dalla Giunta Regione Sicilia il 18 gennaio 2017.

  • 9 febbraio 2017
    Pro.Loca.Tur in rappresentanza dei proprietari che danno in locazione turistica i propri alloggi, chiede di essere ascoltata, dalla IV Commissione Permanente della Assemblea Regionale Siciliana, al fine di poter illustrare le criticità rilevate nelle parti del disegno di legge legge n. 1285-414-1151 ‘Disciplina organica delle attività produttive del settore turismo’

  • 12 febbraio 2017
    Pro.Loca.Tur diffonde un comunicato in ordine alla “CAMPAGNA INFORMATIVA CAV” promossa da Regione Lombardia con il quale ribadisce di NON CONDIVIDERE l’interpretazione data da Regione Lombardia alla legge 27/2015 che assimila gli alloggi dati in locazione turistica alle strutture ricettive (CAV)

  • 21 febbraio 2017
    Pro.Loca.Tur partecipa alla riunione di dell’Home Sharing Club Milano di Airbnb e ribadisce che non si deve accettare passivamente l’interpretazione data da Regione Lombardia alla l.r. 27/2015 perché gli alloggi dati in locazione turistica NON sono strutture ricettive e, quindi, non possono essere assoggettati alle medesime procedure previste per queste ultime.

  • 23 febbraio 2017
    Pro.Loca.Tur annuncia che il Governo, a seguito dell’istanza presentata da Pro.Loca.Tur. e da Confedilizia, ha deliberato di impugnare dinnanzi alla Corte Costituzionale la legge Regione Toscana 86/2016 (Testo Unico del Sistema Turistico Regionale)

  • 27 febbraio 2017
    Hospitality-News.it pubblica un articolo del Presidente di Pro.Loca.Tur che
    spiega perché il Consiglio dei Ministri abbia deciso di impugnare dinnanzi alla Corte Costituzionale la legge regionale toscana n.86 del 2016 (Testo Unico del Sistema Turistico Regionale)

  • 1 marzo 2017
    Pro.Loca.Tur invia all’Assemblea Regionale Siciliana il proprio parere in relazione al disegno di legge n. 1285-414-1151 ‘Disciplina organica delle attività produttive del settore turismo’

  • 10 marzo 2017
    Pro.Loca.Tur viene convocata dalla IV Commissione Permanente della Assemblea Regionale Siciliana, per essere ascoltata in relazione al disegno di legge n. 1285-414-1151 ‘Disciplina organica delle attività produttive del settore turismo’

  • 15 marzo 2017
    Il Vicepresidente di Pro.Loca.Tur partecipa alla audizione dinnanzi alla IV Commissione Permanente della Assemblea Regionale Siciliana, in relazione al disegno di legge n. 1285-414-
    1151 ‘Disciplina organica delle attività produttive del settore turismo’

  • 16 marzo 2017
    Il Presidente di Pro.Loca.Tur interviene al Convegno svoltosi a Firenze e organizzato dalla FIAIP Firenze-Pistoia dal titolo: “Il turismo in Toscana, e la nuova normativa: opportunità e adempimenti”

  • 20 marzo 2017
    Pro.Loca.Tur inizia ad interessarsi dello SCHEMA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONE LAZIO N. 199 (Modifica al Regolamento 8/2015) ed elabora osservazioni e proposte per i componenti della V Commissione permanente del Consiglio Regionale del Lazio

  • 21 marzo 2017
    Il Presidente di Pro.Loca.Tur scrive alla Città Metropolitana di Milano per chiedere ufficialmente che gli alloggi locati per finalità turistiche (e i relativi flussi turistici) di cui all’art. 53 del D:lgs. 79/2011, vengano monitorati in una categoria autonoma e distinta rispetto a quella delle case e appartamenti per vacanza di cui all’art. 26 della l.r. 27/2015.
    22 marzo 2017
    Pro.Loca.Tur replica agli articoli pubblicati dal Corriere della Sera nei quali si parla di “Flop della Sanatoria” attribuendo tutte le responsabilità a Regione Lombardia che continua a premere, indebitamente, affinché i proprietari di ALLOGGI OGGETTO DI CONTRATTI DI LOCAZIONE TURISTICA (art. 53 del D.Lgs. 79/2011) si “trasformino” in gestori di strutture ricettive, cioè di CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE (art. 26 l.r. 27/2015).

  • 22 marzo 2017
    Pro.Loca.Tur viene menzionata dal Sole 24 Ore come l’Associazione per la tutela dei diritti dei proprietari che fanno locazione turistica e che si oppone alle leggi regionali che mirano a ricomprendere le abitazioni in affitto tra le strutture ricettive.

  • 30 marzo 2017
    Pro.Loca.Tur compie un anno di vita e celebra l’evento organizzando un Convegno, di rilevanza nazionale, dal titolo: “La locazione turistica: i diritti dei proprietari tra legislazioni e burocrazia”. Sono disponibili i filmati dell’evento a questo link.

  • 30 marzo 2017
    Pro.Loca.Tur inizia a seguire da vicino i procedimenti giudiziari dei proprietari che in Lombardia hanno fatto ricorso contro i verbali con i quali alcune amministrazioni locali hanno contestato la mancata preventiva comunicazione di cui all’articolo 38, comma 1, della l.r. 27/2017 (prescritta per le solo attività ricettive)

  • 3 aprile 2017
    Pro.Loca.Tur trasmette al Consiglio Regionale del Lazio le proprie osservazioni sulla proposta di nuovo regolamento delle attività ricettive e alcuni consiglieri chiedono a Pro.Loca.Tur di fare delle proposte

  • 6 aprile 2017
    Pro.Loca.Tur partecipa alla riunione della V Commissione del Consiglio Regionale del Lazio che sta elaborando il testo del nuovo regolamento sulle attività e sulle strutture ricettive

  • 13 aprile 2017
    Pro.Loca.Tur promuove la creazione di una rete di consulenti che riunisca i migliori esperti italiani in materi di locazione turistica.

  • 18 aprile 2017
    Pro.Loca.Tur commenta il parere dell’AGCM in materia di “home restaurant” che contiene spunti interessanti anche per quanto riguarda l’attività di locazione turistica

  • 26 aprile 2017
    Pro.Loca.Tur commenta il progetto di legge n. 816 di Regione Umbria che per la prima volta prende in considerazione l’articolo 53 del Codice del Turismo come riferimento per la disciplina della locazione turistica

  • 28 aprile 2017
    Pro.Loca.Tur diffonde le proprie osservazioni al d.l. 24 aprile 2017 n. 50 che contiene norme in materia di locazione breve

  • 28 aprile 2017
    Il presidente di Pro.Loca.Tur viene intervistato dal Il Sole 24 ore a proposito delle norme in materia di locazione breve contenute nel d.l. 24 aprile 2017 n. 50

  • 7 maggio 2017
    Pro.Loca.Tur inizia a seguire i lavori delle Commissione riunite del Senato e della Camera dei Deputati che esaminano la legge di conversione del d.l. 24 aprile 2017 n. 50

  • 8 maggio 2017
    Il Sole 24 Ore riporta la posizione di Pro.Loca.Tur menzionandola come: “l’associazione che tutela i diritti dei proprietari che fanno locazione turistica”

  • 8 maggio 2017
    Pro.Loca.Tur invia al presidente della Commissione Bilancio del Senato (Sen. Giorgio Tonini) e al Presidente della Commissione Bilancio della Camera dei Deputati (On. Francesco Boccia) le proprie osservazioni in ordine al progetto di legge di conversione del d.l. 24 aprile 2017 n. 50

  • 9 maggio 2017
    Pro.Loca.Tur viene convocata dalla Direzione Regionale Sviluppo Economico di Regione Lombardia per una riunione nel corso della quale il presidente della associazione espone nuovamente le ragioni per cui gli alloggi locati per finalità turistiche non possono essere equiparati alle strutture ricettive

  • 9 maggio 2017
    Pro.Loca.Tur su richiesta dall’onorevole Daniele Pesco (M5S) predispone proprie proposte di emendamento al progetto di legge di conversione del d.l. 24 aprile 2017 n. 50

  • 12 maggio 2017
    La pagina facebook di Pro.Loca.Tur raggiunge il numero di 1.000 followers

  • 12 maggio 2017
    Pro.Loca.Tur segnala che anche il nuovo Regolamento di Regione Liguria in materia di strutture ricettive contiene norme gravemente lesive del diritto di proprietà privata e invasive della competenza esclusiva del legislatore statale in materia di ordinamento civile

  • 16 maggio 2017
    Pro.Loca.Tur fa presentare al Consiglio Regionale della Lombardia due emendamenti finalizzati a far introdurre nella l.r. 27/2015 la distinzione tra strutture ricettive e alloggi locati per finalità turistiche che, tuttavia, vengono respinti dalla maggioranza

  • 22 maggio 2017
    Pro.Loca.Tur rivolge un appello a Senatori e Deputati affinché la legge di conversione del d.l. 24 aprile 2017 n. 50 non stravolga la ratio del provvedimento (che è quella di far pagare le tasse a tutti) diventando uno strumento per reprimere il diritto dei proprietari di dare in affitto i propri alloggi.

  • 7 giugno 2017
    Pro.Loca.Tur dà notizia della avvenuta pubblicazione sul Bollettino Ufficiale di Regione Liguria del 31 maggio 2017 della delibera della Giunta Regionale n. 346 del 5 maggio 2017 recante “Disposizioni di attuazione della disciplina delle altre strutture ricettive e degli appartamenti ammobiliati ad uso turistico di cui ai Titoli IV e VI della l.r. 32/2014”.

  • 19 giugno 2017
    Pro.Loca.Tur diffonde le proprie prime note di commento alla legge 21 giugno 2017 n. 96 (approvata in via definitiva in data 16 giugno 2017) di conversione del d.l. 24 aprile 2047 n. 50

  • 21 giugno 2017
    Pro.Loca.Tur rilascia una prima versione del nuovo sito web Prolocatur.org, mettendo a disposizione di tutti il form di iscrizione online, lo Statuto e il Manifesto dell’Associazione, la cronistoria delle attività svolte (“il nostro impegno”), in attesa dell’apertura dell’Area riservata agli Associati che conterrà una serie di risorse utili come il Forum, le FAQ, le normative ed altro ancora.

  • 29 giugno 2017
    Pro.Loca.Tur scrive all’Assessore del Turismo del Comune di Milano, avv. Roberta Guaineri, chiedendo di poter essere ascoltata per esporre le ragioni per cui gli alloggi locati per finalità turistiche non possono essere assimilati alle strutture ricettive.

  • 30 giugno 2017
    Pro.Loca.Tur chiede al nuovo Questore di Milano, dott. Marcello Cardona, di poter essere ricevuta per illustrare la situazione venutasi a creare in ordine all’obbligo di comunicazione delle generalità degli alloggiati a seguito della entrata in vigore della legge (96/2017) che definisce che cosa debba intendersi per “locazione breve”. La Questura risponde chiedendo di attendere che venga emanato il Regolamento di cui all’articolo 4, comma 3-bis, di detta legge.

<


  • 8 luglio 2017
    Pro.Loca.Tur dà notizia della avvenuta pubblicazione delle legge Regione Umbria n. 8/2017 sul turismo che riconosce che le locazioni turistiche sono disciplinate dall’articolo 53 del Codice del Turismo e quindi dal Codice Civile

  • 25 luglio 2017
    Pro.Loca.Tur spiega perché ritiene illegittimo il Regolamento 7/2016 di Regione Lombardia

  • 14 settembre 2017
    Pro.Loca.Tur scrive al Ministro delle Finanze, prof. Pietro Carlo Padoan, chiedendo di essere ascoltata in ordine all’emanando regolamento di cui all’articolo 4, comma 3-bis, della legge 96/2017, che potrebbe definire i criteri per individuare quando l’attività di locazione breve debba intendersi svolta in forma imprenditoriale

  • 15 settembre 2017
    Pro.Loca.Tur viene convocata al Ministero delle Finanze dal Capo dell’ufficio legislativo, dott. Glauco Zaccardi per esporre le proprie proposte in ordine all’emanando regolamento di cui all’articolo 4, comma 3-bis, della legge 96/2017, che potrebbe definire i criteri per individuare quando l’attività di locazione breve debba intendersi svolta in forma imprenditoriale

  • 19 settembre 2017
    Pro.Loca.Tur viene invitata dall’Agenzia delle Entrate a partecipare al tavolo di lavoro tecnico che dovrà formulare osservazioni e proposte in vista della emanazione da parte dell’Agenzia della circolare esplicativa della legge 96/2017 sulle locazioni brevi

  • 21 settembre 2017
    Pro.Loca.Tur trasmette alla Agenzia delle Entrate le proprie osservazioni in ordine alla prossima emanazione della circolare esplicativa della legge 96/2017 sulle locazioni brevi

  • 22 settembre 2017
    Pro.Loca.Tur incontra i rappresentanti dell’associazione Host Italia per valutare quali iniziative assumere al fine di poter giungere alla creazione di un organismo unico unitario che possa rappresentare a livello nazionale tutti i proprietari che danno in locazione breve o turistica i propri alloggi

  • 26 settembre 2017
    Pro.Loca.Tur viene ricevuta a Roma dal Capo dell’Ufficio Legislativo del Ministero delle Finanze, dott. Glauco Zaccardi al espone le proprie considerazioni in ordine all’emanando regolamento di cui all’articolo 4, comma 3-bis, della legge 96/2017, che potrebbe definire i criteri per individuare quando l’attività di locazione breve debba intendersi svolta in forma imprenditoriale e al quale deposita un proprio documento

  • 27 settembre 2017
    Pro.Loca.Tur partecipa alla riunione del tavolo di lavoro tecnico presso l’Agenzia delle Entrate dove si discute del contenuto della circolare di prossima emanazione esplicativa della legge 96/2017 sulle locazioni brevi

  • 3 ottobre 2017
    Pro.Loca.Tur chiede al Presidente del Consiglio dei Ministri, on. Paolo Gentiloni Silveri di impugnare dinnanzi alla Corte Costituzionale la legge Regione Piemonte n. 13/2017

  • 4 ottobre 2017
    Pro.Loca.Tur chiede nuovamente all’Assessore del Turismo del Comune di Milano, avv. Roberta Guaineri, di poter essere ascoltata per esporre le ragioni per cui gli alloggi locati per finalità turistiche non possono essere assimilati alle strutture ricettive.

  • 7 ottobre 2017
    Il presidente di Pro.Loca.Tur intervistato dal quotidiano Milano Finanza dichiara che la normativa fiscale sulla locazione breve introdotta dal d.l. 50/2017 non è applicabile alle attività ricettive, quali case e appartamenti per vacanze e bed & breakfast, perché i gestori delle stesse non stipulano contratti di locazione con i propri clienti

  • 10 ottobre 2017
    Pro.Loca.Tur richiama i proprietari sui rischi derivanti dal dichiarare falsamente di essere gestori di strutture ricettive al solo fine di ottenere le credenziali per l’accesso al portale AlloggiatiWeb

  • 11 ottobre 2017
    Pro.Loca.Tur commenta la nuova legge Regione Piemonte 3/2017 sul turismo che contiene anche norme che riguardano la locazione turistica

  • 11 ottobre 2017
    Pro.Loca.Tur viene invitata dall’Agenzia delle Entrate a partecipare al presentazione del 25 ottobre 2017 della circolare esplicativa della legge 96/2017 sulle locazioni brevi

  • 12 ottobre 2017
    Pro.Loca.Tur dà notizia della avvenuta pubblicazione della Circolare della Agenzia delle Entrate n. 24/E del 12 ottobre 2017 esplicativa del d.l. 24 aprile 2017 n. 50 in materia di locazione breve che, tra l’altro, conferma la tesi esposta dal presidente di Pro.Loca.Tur nell’intervista al quotidiano Milano Finanza del 7 ottobre 2017

  • 13 ottobre 2017
    Pro.Loca.Tur lancia nel proprio sito internet Prolocatur.org l’Area Associati, con una sezione dedicata nella quale è possibile fare domande e ricevere risposte (Forum aiuto);

  • 16 ottobre 2017
    Pro.Loca.Tur segnala che a seguito dell’entrata in vigore della legge 96/2017 i proprietari non sono più obbligati a riscuote dagli inquilini e a versare al Comune la tassa di soggiorno ogniqualvolta il contratto di locazione è stato concluso per il tramite di un intermediario immobiliare o per il tramite di portale on line

  • 19 ottobre 2017
    Pro.Loca.Tur pubblica sul proprio sito internet le osservazioni alla circolare della Agenzie delle Entrate n. 24/E del 12 ottobre 2017 in materia di locazione breve

  • 25 ottobre 2017
    Pro.Loca.Tur partecipa presso le sedi della Agenzia delle Entrate di Milano e Bologna alla videoconferenza di presentazione circolare n. 24/E del 12 ottobre 2017 esplicativa della legge 96/2017 sulle locazioni brevi

  • 25 ottobre 2017
    Pro.Loca.Tur partecipa al tavolo di lavoro presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze ,
    convocato dal Vice Ministro, on. Luigi Casero, per discutere delle novità normative introdotte dal d.l. 50/2017 e per formulare la proprie
    proposte nell’interesse dei proprietari che danno in locazione i propri alloggi.

  • 29 ottobre 2017
    Prende il via la Newsletter, con l’obiettivo di tenere informati tutti i nostri associati, anche coloro i quali non possono seguire costantemente la nostra pagina Facebook o il nostro sito web.

  • 15 novembre 2017
    Pro.Loca.Tur annuncia la realizzazione a breve di un evento formativo per tutti i proprietari che danno o intendono dare il proprio alloggio in Locazione Breve e/o Turistica.

  • 15 novembre 2017
    Pro.Loca.Tur interviene al III Forum della Ricettività in Appartamento organizzato da Rescasa Lombardia.

  • 16 novembre 2017
    Pro.Loca.Tur nell’ambito del convegno Rescasa Lombardia, alla presenza del dirigente della Direzione Regionale Sviluppo Economico di Regione Lombardia, del Responsabile delle Strutture Ricettive del Comune di Milano e del Commissario della Polizia Locale – Unità Annonaria, ha chiesto che in Lombardia possa essere adottato un modulo per la preventiva comunicazione della volontà di stipulare contratti di locazione turistica al posto della SCIA per CAV richiesta attualmente.

  • 19 novembre 2017
    Pro.Loca.Tur rilascia un comunicato stampa al quale segue un’intensa campagna comunicativa sui principali social network, contro le affermazioni di Federalberghi contenute nel loro comunicato del 18/11/2017 e a favore del provvedimento che propone di abbassare al 10% la cedolare secca per le locazioni turistiche

  • 20 novembre 2017
    Pro.Loca.Tur partecipa al Convegno che si svolge a Firenze dal titolo “Sharing Competition e turismo sostenibile: il fenomeno globale Airbnb“. Il convegno prevedeva la partecipazione dei rappresentanti di Fiavet Toscana, Federalberghi Firenze, dell’università di Siena e di rappresentanti delle amministrazioni di Londra e Berlino. Nella seconda parte del convegno si è svolta una tavola rotonda con domande e risposte alla quale hanno partecipato, in aggiunta ai precedenti anche Airbnb con il suo public policy manager e l’assessore al Turismo del Comune di Firenze Anna Paola Concia.
    Il dibattito ha riguardato il problema dell’allontanamento dei residenti dai centri storici delle città d’arte e il ruolo di Airbnb che secondo Fiavet e Federalberghi, starebbe operando come Tour Operator senza le dovute autorizzazioni.

AGGIORNAMENTO IN CORSO – WORK IN PROGRESS


Torna alla Home